Registrazione anagrafe nazionale delle O.N.L.U.S. Protocollo n.17121 del 14 aprile 2005

Graziano Semeraro

Direttore

     Organista, clavicembalista, pianista e compositore, è nato a Ceglie Messapica (BR) nel 1968. Diplomato col massimo dei voti presso i Conservatori “Tito Schipa” di Lecce (Pianoforte e Organo), “Nino Rota” di Monopoli (Clavicembalo) e “Niccolò Piccinni” di Bari (Composizione), da circa trent’anni si impegna nella riscoperta e valorizzazione dell’organo e della musica organistica in Terra di Brindisi: dal 1999 al 2004 è stato promotore e direttore artistico del festival organistico di San Vito dei Normanni Maggio Organistico Sanvitese, e successivamente consulente e promotore di altre Rassegne organistiche quali Aurora-Terra di Puglia (Latiano), e La Girolmeta (Brindisi).

     All’attività concertistica,svolta con successo in Italia ed all’estero, unisce la ricerca musicologica con particolare attenzione per la musica barocca inedita o poco nota e per la musica organistica di compositori pugliesi antichi, moderni e contemporanei, interesse che l’ha portato nel 1995 alla pubblicazione di un’edizione critica in due volumi delle opere per strumenti a tastiera di Leonardo Leo (1694-1744) per le Edizioni Carrara di Bergamo.

In qualità di organista ha inciso tre CD, tutti recensiti da Radio 3 RAI:

  • Franz Liszt (1811-1886) – Composizioni per organo (2011), in occasione del bicentenario dalla nascita del grande compositore ungherese;
  • Marco Enrico Bossi (1861-1925) – Composizioni per organo (2014);
  • Antologia di musiche organistiche italiane tra Rinascimento e Barocco (2017), eseguito sull’antico organo “Olgiati-Mauro” (1628) di Salve (Lecce).

Apprezzatissimo didatta, è stato docente di Organo e Composizione organistica presso l’Istituto Musicale Pareggiato di Ceglie Messapica (BR), titolare di Storia ed Estetica musicale presso il Liceo Socio-Psico-Pedagogico “E. Palumbo” di Brindisi, organista presso la Chiesa S.Michele Arcangelo di S.Michele Salentino (BR), titolare della cattedra di Teoria Solfeggio e D.M. presso il Conservatorio “T.Schipa” di Lecce.

Attualmente è titolare della cattedra di Organo e Composizione organistica presso il Conservatorio “N.Rota” di Monopoli (BA); opera come consulente organario elaborando progetti di manutenzione e restauro di organi a canne sia antichi che moderni; dal 2008 è organista presso la Chiesa del Convento dei Padri Passionisti di Ceglie Messapica; svolge attività di diffusione della musica organistica italiana all’estero attraverso seminari, masterclasses e concerti tenuti presso importanti istituzioni universitarie musicali in Germania, Spagna, Inghilterra e Repubblica Ceca; dal 2016, direttore del coro polifonico “Laeti cantores” di Ceglie Messapica.

Infine, è direttore dell’ensemble Orchestra del Settecento da lui costituito nel 1991, specializzato nell’esecuzione della musica barocca, con cui ha pubblicato quattro CD:

  • Concerto di Natale (2004), con musiche di Manfredini, Torelli e Stradella;
  • J. S. Bach-Concerti BWV 1043, 1049, 1060a (2006);
  • G. Ph. Telemann-Don Quichotte-Suite, Concerti per viole, Grillen Symphonie (2011);
  • Concerto grosso fatto per la notte di Natale (2014), con musiche di Corelli, Pez, Schiassi, Sammartini, Zavateri, Manfredini e Torelli.

La copertina del CD con musiche di Franz LISZT inciso da Graziano Semeraro domenica 18 settembre 2011 in occasione del concerto tenuto presso la Chiesa del Sacro Cuore dei Padri Salesiani di Brindisi.

Il disco è stato presentato tra dicembre 2011 e gennaio 2012 con alcuni concerti tenuti dallo stesso Graziano Semeraro in varie località pugliesi. Leggi l'articolo della Gazzetta del Mezzogiorno 21 dicembre 2011

Il disco è stato presentato anche nella trasmissione PRIMO MOVIMENTO trasmessa da RAI Radio3 giovedì 12 gennaio 2012 alle ore 9.30.

Il CD con musiche di Marco Enrico BOSSI inciso da Graziano Semeraro tra il 2012 e il 2013 presso la Chiesa del Sacro Cuore dei Padri Salesiani di Brindisi, presentato venerdì 26 settembre 2014 presso la Chiesa Sacra Famiglia a Martina Franca.

Il disco è stato presentato anche nella trasmissione PRIMO MOVIMENTO trasmessa da RAI Radio3 mercoledì 25 febbraio 2015 alle ore 9.30.

La copertina del CD "Antologia di musiche italiane tra Rinascimento e Barocco" uscito nel 2017 ed inciso nel 2014 presso la Chiesa S. Nicola Magno di Salve (Lecce) sull’antico organo “Olgiati-Mauro” del 1628.


Ascolta alcune esecuzioni di GRAZIANO SEMERARO:
https://www.youtube.com/results?search_query=graziano+semeraro