Registrazione anagrafe nazionale delle O.N.L.U.S. Protocollo n.17121 del 14 aprile 2005

Antonella Cavallo

Violista

Ha conseguito il diploma presso il Conservatorio di Musica "N. Rota"di Monopoli (Ba) e il diploma di violino presso il Liceo Musicale "G. Paisiello" di Taranto. Nell'aprile 2007 ha conseguito la Laurea di Secondo Livello in viola presso il Conservatorio di musica di Bari con M° Silvio Di Rocco. Inoltre è iscritta al corso di mandolino presso il Conservatorio di Musica "N. Piccinni" di Bari. Vincitrice di diversi concorsi musicali, inizia presto l’attività concertistica suonando con orchestre: Orchestra dell’Università di Bari (con cui ha suonato per l’Università la Sapienza di Roma), Orchestra Art Jonica di Taranto, Orchestra della Basilica S. Martino di Martina Franca, Orchestra Sinfonica Paisiello della Provincia di Taranto, Orchestra da camera della Regione Puglia, Orchestra dell'Associazione Musicale San Leucio di Brindisi, Orchestra del Settecento.Ha vinto le audizioni presso l’Orchestra Magna Grecia di Taranto, l’Orchestra Sinfonica "U. Giordano" della Provincia di Foggia, l’Orchestra Sinfonica della Fondazione Tito Schipa di Lecce.
Suona con l’Orchestra della Società dei Concerti di Bari con cui ha tenuto tournées in Russia, Turchia, Cina e Grecia.
Ha tenuto diversi concerti in formazioni cameristiche per svariate associazioni, tra cui la Fondazione Cantelli di Milano.
In qualità di prima viola e ha suonato con l’”Orchestra Ritmico Sinfonica della Valle d’Itria” accompagnando cantanti come Lucio Dalla, Dionne Warwick, Antonella Ruggiero, i Pooh, Paolo Belli, Cecilia Gasdia e Noa, suonando anche per trasmissioni televisive trasmesse su Raiuno e tra queste: l'Oscar TV 2002, 2004, 2005  e il Premio Barocco 2002 e 2003.
Ha registrato diversi Cd tra cui "Bianco e Nero" live con la Corale Polifonica Valle d'Itria, "Concerto di Natale 2000" con l'Orchestra della Magna Grecia, "Omaggio a Gershwin" con l'Orchestra della Provincia di Taranto, “Omaggio a New York” nel 2001 e il disco "Carrisi canta Caruso" con Albano Carrisi nel 2002.
Nel 2004 ha partecipato alla stagione lirica del Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto.
Ha suonato sotto la direzione di illustri nomi quali R. Muti, G. Lombardi, M. Frisina e altri.
Nel 2003 vince la Borsa di studio del Master “ Nuove tecnologie applicate alle discipline musicali: dalla ricerca all’incisione- Artecno” organizzato e tenuto  presso il Consorzio Consulting di Noci (Ba) e il Parco Scientifico Tecnologico Pastis di Brindisi.
Attualmente è il primo violino del quartetto d’archi ART STRING QUARTET e suona in duo con il pianista e organista statunitense BILL HALSEY con musiche composte dallo stesso e caratterizzate da temi e ritmi latino americani.
E’  titolare dell’Arteorema, impresa di progettazione ed organizzazione di eventi culturali e musicali, nonché corsi musicali e stage con maestri di fama.
Direttore artistico della Stagione Musicale Arteorema e dell’ArtsFestival che si tiene d’estate nella città di Ostuni (Br).