Registrazione anagrafe nazionale delle O.N.L.U.S. Protocollo n.17121 del 14 aprile 2005

Merita Alimhillaj

Violoncellista

Nata a Scutari (Albania), si è diplomata in Violoncello presso l’Accademia di Belle Arti di Tirana (Albania), conseguendo successivamente il diploma italiano presso l’Istituto Musicale pareggiato ai Conservatori statali di Ceglie Mesapica (BR), sotto la guida della prof.ssa Rosa Andriulli. Ha svolto intensa attività concertistica sia nel suo paese d’origine che in Italia, collaborando con diverse formazioni cameristiche ed orchestrali (Orchestra “Venus”, Orchestra della Magna Grecia, Orchestra "Terra d'Otranto", Orchestra "G.Frescobaldi") e partecipando a diverse rassegne tra cui l'Oscar Tv 2004, il premio Barocco ed il Festival Organistico Internazionale di Lecce. Collabora con L’associazione musicale "G.Frescobaldi" di Brindisi, e con la scuola "G.Puccini" di Galatina (LE). Attualmente è docente di Violoncello presso la Scuola Media ad indirizzo musicale “Virgilio-Salvemini" di Brindisi e violoncellista nella "Orchestra del Settecento", ensemble di musica barocca diretto dal M° Graziano Semeraro.